Angeles

 

A tutti gli Angeles che il Cielo ha Indacizzato

e che la karmica kattolica kapostolica slot Washing machine ha indicizzato

su un menu di osteria

di carne fresca per cannibali marci.

A Putti e Puttane,

A sette e Sette,

A cavalli e fagiani da macello,

Dedico Tre volte Il Paradiso.

Una V di Paradiso di Vittoria.

Una V di Paradiso di Vendetta.

Una V di Paradiso di Vaffanculos.

Da cantare tutti in coro

Là dove è il Nostro posto.

Cancelli spalancatevi.

Serpi inchinatevi.

Stanotte strisciamo sulla vostra bava Santa.

Lupo Raffaella

I cinesi sono tutti uguali?

Ma i “cinesi” sono veramente tutti uguali? Esistono degli studi scientifici alla base di questo stereotipo? Quali fenomeni sociali possono stare alla base dell’omologazione agli standard di bellezza? Scopriamolo insieme!

Vorrei ricordare

Come le onde del mare, il tempo scandisce a ritmi più o meno regolari le nostre esistenze: uniche e indispensabili per noi, del tutto marginali per l’evoluzione dell’Uomo.

Swarovski

Gli ultimi raggi del sole fanno brillare gli aspetti più reconditi della strada; il mondo ora risplende orridamente sotto quest’occhio di bue.

L’attesa nella malinconia

Cos’è l’attesa se essa è accompagnata dalla malinconia?

Non m’illudo, padre…

Quando grandi cambiamenti portano a grandi consapevolezze

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

La permanenza dell’Io

Un flusso di coscienza ci porta in viaggio: dal tormentoso mare del “panta rei” eracliteo all’annichilimento dei sostrati dell’Io. Tutto ciò per arrivare nella pianura della nostra Coscienza intima: la nostra vera identità. Una poesia che segna l’atto primo di un Ricercatore del Tutto.

L’errore della soggettività

Le cattive abitudini applicate alla Vita dell’inconscio.

Il giorno in cui l’uomo contradisse se stesso

La nostra percezione è basata sulla dualità: qualcosa è o non è. Aristotele denominò questo principio logico “principio di non contraddizione” e noi uomini lo abbiamo posto come fondamenta per il nostro edificio del sapere. Tremiamo, dunque, perché la dualità così come la concepiamo logicamente è giunta alla sua estinzione. Un breve scritto giovanile stilato per un concorso alla Scuola Normale Superiore di Pisa che dà uno spiraglio di luce ad una teoria scientifica sul concetto di “anima”.

Sui déjà vu e sul fenomeno della prescienza

Recenti ricerche hanno portato alla luce che il 60% della popolazione mondiale ha avuto un déjà vu almeno una volta nella propria vita. Ma cosa si nasconde dietro questo strano fenomeno? Per la prima volta in Italia ecco una ricerca completa ed esaustiva a riguardo. Sarai pronto ad affrontare questo percorso verso la “Verità”?

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!