Dal mondo del pensiero

Una pubblicazione di Lupo Donato

Dal mondo del pensiero

Non è forse vero che la malinconia è figlia dell’appagatezza?
Respiri profondamente e hai desiderio di andare fino in fondo. Di spingere il respiro fintanto che non ce n’è più.
Senti al culmine quella stretta, la sensazione di non poter andare oltre.
Il sospiro che ne segue è carico, pesante, come l’ultima folata del tornado che va via. Chiudi gli occhi lentamente, leggiadramente, già colmi di sale e speranza. Curvi le spalle perché spesso è più facile lasciarsi andare via. È più facile albergare in quel dolore piacevole, leggero e perpetuo che ha la capacità di metterti in contatto, facilmente direi, con il tuo IO più profondo.
Sono io, l’ombra del mio essere, la carezza sfuggita per sempre, il bacio mai concesso, l’abbraccio perduto, le scuse mai cercate e lo sguardo perenne sul pavimento. Sono la malinconia. Un breve passeggero triste momento di solitudine; siamo soli, tu ed io… la tua coscienza. Questo piacere che provi nel dolore da cui non riesci a staccarti si chiama Malinconia .

 

Lupo Donato

Dal mondo del pensiero

“Lasciate cadere ciò che vuole cadere; se lo trattenete, vi trascinerà con sé” Carl Gustav Jung

Cos’è la comunicazione?

Cosa vuol dire per te comunicare? Molti hanno la presunzione di spiegarsi bene, quando in realtà non sanno nemmeno cosa dicono. Quando una persona riesce a comunicare? Come fai a capire che il tuo messaggio ha centrato il bersaglio? Se non riesci a diffondere le tue idee cosi bene da essere compreso, come sarà possibile comprenderti?

Il Foglio Bianco

Abbiamo cambiato il foglio di carta con un foglio digitale. Pronto ad essere spento in un attimo e perduto per sempre.

Cosa cambierà il mondo?

Abbiamo chiesto a Lupo Mario di rispondere alla domanda “Cosa cambierà il mondo?” nel suo podcast pubblico dal titolo “Tra filosofia e coaching”. Cosa avrà risposto? Scopriamolo insieme!

Gesù: il primo coach moderno nella storia dell’umanità

La figura del coach sembra essere divenuta una moda, ma da dove trae le sue origini? Quali sono i parallelismi con il metodo socratico? E ancora: vi è un qualche collegamento tra Socrate e Gesù? Quest’ultimo è davvero esistito?

Sei

Come annegare in un oceano d’aria per provare a definire chi Sei

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

L’attesa nella malinconia

Cos’è l’attesa se essa è accompagnata dalla malinconia?

L’anima perduta

Spesso abbiamo bisogno di soffrire per scoprire quanto è bello emozionarsi ed emozionare: vivere.

Tra verità ed illusione

Ti sei mai chiesto se quello che vivi è la verità di ciò che sei o è semplicemente quello che tu vuoi credere?

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!