L’Aurora

(Haiku endecasillabo, 1995)

 

Un fiore si schiude. Fa capolino

fra i sogni del mondo ancora assopito.

La Porta

Questa è la storia di doni e maledizioni e una Porta che le separa.

Se traduci male la storia c’è sempre tempo per accorgertene e ricominciare daccapo.

Provaci.

Non importa quanto ti sforzi di tenere la porta chiusa per rimanere nel lato giusto, il lato degli angeli, quello sicuro… con la luce. Non raggiungerai altro obiettivo che non sia una Porta chiusa.

Appena ti accorgi che non c’è bisogno di scegliere un lato della porta piuttosto che l’altro, vedrai che Tu sei la Porta.

Vedi entrambi i lati. Vedi tutto: il Silenzio e il Rumore. Senti tutto: l’Amore e la Paura. Non esiste alcuna separazione. Quelle che c’erano svaniscono come nuvole che accarezzano l’estate.

Tu sei la Porta. Non c’è bisogno che tu ti apra.Né che tu rimanga chiusa.

Non c’è bisogno di chiavi.

Sei protetto da Dio.

Tu sei Dio.

Tu sei Dio e il paradiso si inginocchia ai tuoi piedi.

Amen

Lupo Raffaella

Ama

È quando c’è più bisogno di amore che occorre amare. In quel momento l’amore si moltiplica perché ha necessità di amare e farsi amare per imprimersi nel profondo.

Gesù: il primo coach moderno nella storia dell’umanità

La figura del coach sembra essere divenuta una moda, ma da dove trae le sue origini? Quali sono i parallelismi con il metodo socratico? E ancora: vi è un qualche collegamento tra Socrate e Gesù? Quest’ultimo è davvero esistito?

Sulla schiavitù dell’umanità

Esiste il libero arbitrio? E se sì, qual è la sua portata? A queste domande hanno cercato una risposta innumerevoli Liberi Pensatori che sembrano non aver raggiunto una soluzione. Ecco esposta, in questa pubblicazione, una rivoluzionaria teoria che potrebbe segnare una svolta al problema del libero arbitrio. Sei pronto ad affrontare questo viaggio nel labirinto?

Il giorno in cui l’uomo contradisse se stesso

La nostra percezione è basata sulla dualità: qualcosa è o non è. Aristotele denominò questo principio logico “principio di non contraddizione” e noi uomini lo abbiamo posto come fondamenta per il nostro edificio del sapere. Tremiamo, dunque, perché la dualità così come la concepiamo logicamente è giunta alla sua estinzione. Un breve scritto giovanile stilato per un concorso alla Scuola Normale Superiore di Pisa che dà uno spiraglio di luce ad una teoria scientifica sul concetto di “anima”.

Il concetto di Memorie Magnetiche di matrice Eterica con la loro influenza sull’Essere Umano all’interno della realtà Olografica

Siamo convinti che la realtà che viviamo non celi qualcosa di misterioso oltre? Incontrando qualche teoria scientifica e olistica si potrebbe scorgere al di là di ogni barriera.

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

L’attesa nella malinconia

Cos’è l’attesa se essa è accompagnata dalla malinconia?

Il Foglio Bianco

Abbiamo cambiato il foglio di carta con un foglio digitale. Pronto ad essere spento in un attimo e perduto per sempre.

Un Folle

Chi può dire chi io sia se non io stesso!
Nel coraggio di vivere, è oggi la vera virtù.

Sei

Come annegare in un oceano d’aria per provare a definire chi Sei

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!