Non m'illudo, padre...

Una pubblicazione di Lupo Matteo

Non m’illudo, padre…

Non m’illudo, padre, che serrate
Le porte, le strade,
Tu ugualmente mi sia vicino.
Io so chiaramente: che senza
Sentire le tue umane azioni
Ugualmente le rifletto nei gesti,
Ugualmente parlo la tua lingua.
Io che lontano impietrisco
In questi giorni di reclusa
Esistenza – forse più aperta
Che tutti i giorni passati
Sulle strade lastricate di grigio –
Mi muovo con le tue gambe,
Forse anche gli occhi tuoi
La vita vedono coi miei,
E sappiamo di essere
Le stesse gemme
Dello stesso ramo.
In questi giorni di reclusa
Vita interiore e di pensiero,
Forse tutti siamo tutti,
Forse più diversi che mai
La vita ci muove,
Forse più soli che mai
Siamo più umani di quando
Le mani si stringono solinghe,
Di quando negli occhi altrui
Vediamo solo la nostra miseria.
Oggi, padre, uomini,
Mi sembra di vivervi
Più da vicino.

  Lupo  Matteo

Sul nichilismo ontologico

Dove finisce la mia mente ed inizia il resto del mondo? Cosa è reale e cosa no? Atomi, quanti, stringhe, monadi: cosa fonda davvero la realtà? Le scoperte degli ultimi anni sembrano convergere verso una nuova teoria in grado di sconvolgere per sempre il modo di concepire la realtà che ci circonda.

Ama

È quando c’è più bisogno di amore che occorre amare. In quel momento l’amore si moltiplica perché ha necessità di amare e farsi amare per imprimersi nel profondo.

Vuoti d’Aria

Un rapporto intimo tra corpo e natura, silenzi e colori

Col Vento

Cosa succederebbe se fluissimo in armonia con il vento?

Il concetto di Memorie Magnetiche di matrice Eterica con la loro influenza sull’Essere Umano all’interno della realtà Olografica

Siamo convinti che la realtà che viviamo non celi qualcosa di misterioso oltre? Incontrando qualche teoria scientifica e olistica si potrebbe scorgere al di là di ogni barriera.

On mankind’s slavery

Does free will exist? If it does, what is its range? To all these questions, countless Free Thinkers searched for an answer, but it seems they reached no solution. Here it is, in this publication, a revolutionary theory that could mark a turning point on the problem of free will. Are you ready to face this journey through the maze?

Un Folle

Chi può dire chi io sia se non io stesso!
Nel coraggio di vivere, è oggi la vera virtù.

Sconosciuti

Qui, da fermi, osservando oggetti da cui perdiamo il contatto si scopre come essi non siano più cose ma apparizioni senza significato e nome

“Rivelazione” – Messaggio dalla coscienza

Un viaggio della coscienza che da Pascal arriva a Schopenhauer, Bruno, Jung e alla filosofia orientale. Tutto è iniziato con l’unificazione di alcune loro riflessioni. Tutto si è compiuto con la constatazione della natura umana.

Sull’essenza dannata del ricercatore

Più si va avanti nella ricerca e più la consapevolezza dell’infelicità si fa chiara. “Perchè?”: è questa parola magica a segnare l’inizio di questo viaggio tra telos, istinti, felicità e ricerca.

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!