Origami

 

Con un fremito d’ali di carta sgualcita,

esauste di pianto,

umide di parto di

un’infanzia crisalide e culla di desideri immortali,

le stelle cadute

dalle nostre mani bambine

risorgono a riconquistare il loro trono.

Aiutami amore,

soffia con me.

E cavalcando ogni piega di gravità

torneremo a increspare il blu

di battiti di luce

che l’apnea invidiosa del non ricordo

non ha mai spento.

Lupo Raffaella

Sull’essenza dannata del ricercatore

Più si va avanti nella ricerca e più la consapevolezza dell’infelicità si fa chiara. “Perchè?”: è questa parola magica a segnare l’inizio di questo viaggio tra telos, istinti, felicità e ricerca.

Accade

Accade un giorno che…

Swarovski

Gli ultimi raggi del sole fanno brillare gli aspetti più reconditi della strada; il mondo ora risplende orridamente sotto quest’occhio di bue.

On mankind’s slavery

Does free will exist? If it does, what is its range? To all these questions, countless Free Thinkers searched for an answer, but it seems they reached no solution. Here it is, in this publication, a revolutionary theory that could mark a turning point on the problem of free will. Are you ready to face this journey through the maze?

“Rivelazione” – Messaggio dalla coscienza

Un viaggio della coscienza che da Pascal arriva a Schopenhauer, Bruno, Jung e alla filosofia orientale. Tutto è iniziato con l’unificazione di alcune loro riflessioni. Tutto si è compiuto con la constatazione della natura umana.

L’errore della soggettività

Le cattive abitudini applicate alla Vita dell’inconscio.

Are Chinese all the same?

But do “Chinese” all really look the same? Is there any scientific study at the base of this stereotype?
Which social phenomena can be at the base of the homogenization of beauty standards? Let’s discover it together!

The day in which the man contradicted himself

Our perception is based on duality: something is or isn’t. Aristotle named this logical principle “principle of non-contradiction” and we humans have put it as the foundation for our building of knowledge. We shiver, then, because the duality, as we logically conceive it, has come to its extinction. A short juvenile essay produced for a contest of the Scuola Normale Superiore of Pisa that gives a glimpse of light on a scientific theory on the concept of “soul”.

Il Cercatore

Conosci il Cercatore? Il vivo tra i morti, la luce nel buio. Egli ricercava disperatamente gli sguardi altrui, una qualche forma di riconoscenza, una prova di esistenza. Poi, un giorno, tutto cambiò. Il Cercatore, il Minotauro raggiunse la consapevolezza, la piena autenticità. Fu così che tramutò.

La permanenza dell’Io

Un flusso di coscienza ci porta in viaggio: dal tormentoso mare del “panta rei” eracliteo all’annichilimento dei sostrati dell’Io. Tutto ciò per arrivare nella pianura della nostra Coscienza intima: la nostra vera identità. Una poesia che segna l’atto primo di un Ricercatore del Tutto.

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!